On. Prataviera (Fare) in Parlamento: “Macerie come souvenir per ricordarvi i soldi per i veneti”

«Dall’8 luglio ho sempre in borsa un calcinaccio, un “rovinasso dea Riviera”, che mi serve da monito e che servirebbe pure a voi per ricordarvi il dolore della gente. Bisogna fara! Se volete qualcuno di questi “rovinassi”, sono sicuro che i cittadini della Riviera del Brenta saranno felici di regalarvelo». Così il deputato di Fare!, Emanuele Prataviera, in aula alla Camera, ha sollecitato il Governo ad affrontare seriamente il dramma che ha colpito parte del Veneziano. «Ancora una volta lo Stato ha dimostrato di essere distante da ciò che accade in Veneto e di muoversi con una lentezza pachidermica. Chi ha visitato le zone colpite dal tornado ha potuto constatare personalmente che alla nostra gente non manca certo la grinta. Dalle istituzioni però serve un aiuto concreto. Anche perché per nessun motivo deve passare la sciagurata idea del Governatore Zaia che, per recuperare parte dei fondi necessari alla ricostruzione della Riviera del Brenta ha pensato all’introduzione di un’accisa di 7.5 centesimi al litro sulla benzina. Ma così, ancora una volta, obbligherebbe i veneti ad arrangiarsi».

Commenta per primo la notizia "On. Prataviera (Fare) in Parlamento: “Macerie come souvenir per ricordarvi i soldi per i veneti”"

Scrivi un commento

La tua mail non sarà pubblicata ne usata per scopi promozionali


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com