Riviera. dal 5 luglio un Fiume di Note con raccolta fondi a favore delle popolazioni colpite dal tornado

Anche quest’anno a luglio ritornano i concerti di “Un Fiume di Note”, questa volta ‘a colori’ perché arricchiti da mostre di pittura e scultura nelle ville che apriranno le loro sale e giardini ai giovani musicisti inglesi. Accanto alle vibrazioni sonore che regaleranno le orchestre formate da giovani musicisti anche le opere di quattro artisti veneti: lo scultore Achille Costi ed i pittori Michele Costi, Flavia Forlin e Rino Dal Pos. Il primo concerto il 5 luglio a Stra, in villa Foscarini Rossi con il gruppo Nottingham Higr School of Girls di Nottigham . Sabato 9 sotto lo Squero monumentale di Dolo, in Piazza Cantiere ospiterà l’esibizione di un’orchestra composta da più di cento musicisti, West Glamorgan County Music Office di Gellionnen, Clydach. La serie di concerti proseguirà il 16 luglio a villa Widmann di Mira, il 17 luglio a villa Foscarini Rossi di Stra, lunedì 18 luglio a villa Ducale a Dolo, martedì 19 ancora a villa Widmann a Mira e si concluderà sabato 23 luglio ancora sotto lo squero di Dolo. Durante i concerti verranno raccolti fondi a favore delle famiglie vittime del tornado dell’8 luglio 2015. L’evento è organizzato da Villa Ducale, ClubEurope e Arteficio con il patrocinio dei comuni di Dolo, Stra e Mira, della Pro Loco di Dolo e del Consorzio Ville venete

Commenta per primo la notizia "Riviera. dal 5 luglio un Fiume di Note con raccolta fondi a favore delle popolazioni colpite dal tornado"

Scrivi un commento

La tua mail non sarà pubblicata ne usata per scopi promozionali


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com