Mira. Jam Countdown a Villa Widmann

Anticipiamo il programma della seconda tornata di Jam Countdown, la rassegna musicale
organizzata dalla Scuola di Musica Thelonious Monk in collaborazione con Fondazione Riviera
Miranese e San Servolo S.r.l.
In attesa di JAM, lo storico Festival che quest’anno per la prima volta accompagnerà tutta la stagione
estiva della Riviera del Brenta e della Terra dei Tiepolo, parte un nuovo, straordinario cartellone di
appuntamenti per i mesi di gennaio, febbraio e marzo.
JAM COUNTDOWN comincia sabato 20 gennaio con l’atteso ritorno del MAT trio (Marcello Allulli,
sassofono, Francesco Diodati, chitarra e Ermanno Baron, batteria) già qualche anno fa ospite a Jam,
per presentare il nuovo lavoro discografico. Il concerto sarà preceduto nel pomeriggio dal workshop
con Marcello Allulli che, con il consueto entusiasmo che lo contraddistingue, condurrà i partecipanti
alla scoperta del metodo di lavoro della formazione di cui è leader, oltre che il suo inclusivo ed
originale approccio alla musica.
Per sabato 24 febbraio è in programma il tradizionale Monk Day, dove saranno Michele Polga,
coordinatore della Scuola di Musica Thelonious Monk, con i gruppi musicali della scuola (ben quattro
quest’anno!) a salire sul palco per presentare l’interessante repertorio messo a punto durante le
lezioni aperte in Villa Widmann
Dulcis in fundo, giovedì 8 marzo in occasione della Festa della donna, una formazione davvero
d’eccezione: il Trio di Marcello Tonolo con Alfred Kramer (batteria) e Francesco Angiuli
(contrabbasso). Ospite speciale della serata il sassofonista britannico Andy Sheppard, icona del Jazz
internazionale e vincitore di numerosi British Jazz Awards.
Ingresso libero con contributo responsabile alle serate del 20 gennaio e 24 febbraio. Euro 10,00
intero, euro 7,00 ridotto studenti per il concerto dell’8 marzo.
Prenotazioni workshop e concerto al 346 0809542.
Per gli appassionati di musica ricordiamo che tutti i martedì nella Sala Auditorium della Villa, a
partire dalle ore 20.30, si tengono le lezioni di musica d’insieme dei migliori gruppi della scuola, per
la prima volta aperte alla partecipazione del pubblico. Una interessante occasione per curiosare
dietro le quinte e scoprire il laborioso ed emozionante percorso che porta a costruire una
performance dal vivo. A guidare i due gruppi è Michele Polga, una delle voci più apprezzate del
sassofono in Italia.
San Servolo s.r.l. insieme alla Città metropolitana di Venezia continuano l’impegno nella
promozione di Villa Widmann, luogo di storia e di cultura e del territorio di riferimento valorizzando
le realtà locali, in questo caso gruppi, singoli e insegnanti di musica, offrendo loro la possibilità di
impegnarsi sulla produzione artistica in un contesto d’indiscussa suggestione.
Durante gli appuntamenti della rassegna JAM COUNTDOWN sarà aperta e funzionante la Caffetteria
della Villa con una selezione di finger food, bevande e cocktail.

Commenta per primo la notizia "Mira. Jam Countdown a Villa Widmann"

Scrivi un commento

La tua mail non sarà pubblicata ne usata per scopi promozionali


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com