Bollettino Meteo del 14 gennaio

Il tempo previsto per i giorni 15 e 16 gennaio:

Iscriviti gratuitamente al canale Telegram ufficiale del meteo!

 

NOTTE ODIERNA

Nella notte odierna e fino al mattino seguente avremo una situazione caratterizzata da nuvolosità scarsa o nulla con cieli stabili e sereni in ogni settore accompagnati da nebbie anche localmente dense e gelate nelle prime ore.

 

MERCOLEDÌ

Nel corso della giornata di mercoledì avremo condizioni stazionarie ovunque: cieli sempre da poco nuvolosi a sereni in ogni settore con stabilità anticiclonica diffusa e massime sopra la media stagionale (in assenza di nebbie); nelle ore più buie avremo invece nebbie localmente dense e gelate diffuse.

 

GIOVEDÌ

La giornata di giovedì sarà ancora essenzialmente stabile e stazionaria con cieli generalmente sereni e soleggiati in ogni settore; sempre possibile e concreta la possibilità di nebbie localmente dense specie nelle ore più fredde, con gelate nella notte.

 

 

Temperature costanti: Minime: -1/0°C;  Massime: 10/11°C, o superiori.

Il sole sorgerà alle 7:48 (prime luci alle 7:16) e tramonterà alle 16:52 (ultime luci alle 17:18).

Luna gibbosa calante (fino al 67% visibile); prossima luna nuova: 24 gennaio.

Approfondimento:

Aggiornamento del 14 gennaio:                                                                                                                  

Nei prossimi giorni persisterà una situazione tipicamente anticiclonica con alta pressione in ogni settore: tale situazione è favorita dalla permanenza di un promontorio anticiclonico nei i nostri settori di matrice atlantica con conseguente pressione elevata e stazionaria: le condizioni stanno portando una situazione di ampia stabilità caratterizzata da assenza di piogge e cieli principalmente sereni o poco nuvolosi. Altre importanti caratteristiche saranno inoltre il proseguirsi di nebbie localmente dense, specie nelle ore più fredde, e la permanenza di temperature principalmente superiori alla norma con timide gelate notturne e temperature massime anche superiori ai 10°C ovunque. Da sabato poi sembra avremo lievi cambiamenti: infatti una saccatura di bassa pressione in discesa dall’Atlantico, provocherà un lieve cedimento della pressione nei nostri settori, con possibili piogge sparse anche se generalmente di modesta intensità. La situazione tuttavia dovrebbe ristabilizzarsi completamente nel corso della settimana prossima con un nuovo aumento barico di matrice Azzorriana.

Qui di seguito, la carta sinottica europea (relativa a giovedì 16 gennaio) secondo il modello meteorologico “GFS” che mette in evidenza nei nostri settori la totale prevalenza dell’alta pressione nei nostri settori. La situazione è segnata dall’esteso campo anticiclonico posizionato nell’Europa Centro-Meridionale con valori barici superiori a 1025 hPa pressoché ovunque.

Carta sinottica geopotenziale GFS

Tendenza per i giorni seguenti:

Venerdì: la giornata sarà generalmente stabile con permanenza di clima mite specie per le massime e cieli nuvolosi diffusi in ogni settore. Gelate nel mattino con aumento dell’instabilità dalla notte.

Sabato: la giornata sarà da variabile ad instabile con cieli sparsamente nuvolosi in ogni settore e possibili piogge di modesta intensità nel corso della giornata.

Avvisi:

  1. Si raccomanda particolare prudenza per possibili gelate, soprattutto nelle ore notturne e nelle prime ore del mattino.
  2. Si raccomanda prudenza per possibili foschie e nebbie anche localmente dense, nelle ore più fredde della giornata, con evidente riduzione della visibilità.

 

Per info ed ulteriori dettagli: luca.valentini@pretemp.it

Weather Underground PWS IDOLO8

Commenta per primo la notizia "Bollettino Meteo del 14 gennaio"

Scrivi un commento

La tua mail non sarà pubblicata ne usata per scopi promozionali


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com