Campolongo: approvato il progetto per la messa in sicurezza di via Lova

Procede l’iter burocratico per mettere in sicurezza via Lova, strada provinciale e arteria principale che attraversa la frazione di Santa Maria Assunta a Campolongo Maggiore.

“Questa Amministrazione, dichiara il sindaco Zampieri, fin dal suo insediamento ha ritenuto doveroso attivarsi per mettere in sicurezza Via Lova; le richieste in tal senso da parte dei cittadini evidenziavano come i veicoli percorrano tale tratto di strada, fortemente abitato, ad una velocità troppo elevata. Abbiamo pertanto sollecitato a più riprese la Città metropolitana di Venezia, in quanto strada di competenza provinciale, con la precisa idea di mettere in sicurezza la strada dal tratto che inizia dall’intersezione con le vie della Resistenza e F.lli Cervi verso Lova, al fine di consentire un transito maggiormente protetto per la mobilità lenta quale quella pedonale e/o ciclabile”.

Nell’autunno 2019 la Città metropolitana ha valutato la bontà degli interventi proposti dal comune e ha stanziato un finanziamento di 170.000 € su un importo complessivo dei lavori stimabile in 220.000. Gli altri 50.000 € saranno sostenuti dal comune.
Nell’incontro di giunta di qualche giorno fa, gli amministratori hanno approvato la progettazione di fattibilità tecnico-economica dell’intervento e inviato la documentazione alla provincia per l’approvazione definitiva. Gli interventi prevedono, mediante un intervento di manutenzione straordinaria della banchina stradale, la realizzazione di un percorso protetto parallelo a via Lova, partendo dal museo archeologico e proseguendo in direzione Lova, per i pedoni e i ciclisti e la realizzazione di 2 restringimenti di carreggiata per far diminuire la velocità ai veicoli e bloccare i sorpassi dove non permessi.

 

Commenta per primo la notizia "Campolongo: approvato il progetto per la messa in sicurezza di via Lova"

Scrivi un commento

La tua mail non sarà pubblicata ne usata per scopi promozionali


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com