Campolongo: multato un bar per disturbo della quiete pubblica

Gli agenti della polizia locale di Campolongo sono intervenuti qualche giorno fa per verificare in due bar il rispetto delle autorizzazioni e dei regolamenti in merito della quiete pubblica e lo svolgimento di attività di intrattenimento. Due i locali oggetto di verifica, uno a Bojon e l’altro a Liettoli. Nel primo gli agenti hanno constatato lo svolgimento di attività di ballo e attività musicale con strumenti e rumore elevato, attività svolta senza alcuna autorizzazione e ben oltre gli orari previsti dal vigente regolamento comunale e pertanto sanzionati. Nel secondo non hanno invece riscontrato anomalie.

“A seguito di diverse segnalazioni da parte di cittadini – dichiara l’Assessore alla sicurezza Luca Callegaro – e anche ad ispezioni da parte dei Carabinieri, sono pervenute in più occasioni comunicazioni in merito al disturbo della quiete pubblica per rumore a livelli elevati ed in orari notturni nei locali oggetto di verifica. Come Amministrazione abbiamo pertanto disposto un controllo serale, per verificare lo stato dei fatti, ed effettivamente in un locale si sono constatate diverse irregolarità. Non siamo certo contro i negozianti e i locali pubblici, anzi, come Amministrazione cerchiamo di incentivare e collaborare in ogni iniziativa che possa sostenere i locali stessi e rivitalizzare i nostri paesi, ma le regole devono essere rispettate da tutti; è un atto di giustizia verso i cittadini e gli esercenti che si comportano correttamente. Monitoreremo la situazione e non escludo altri controlli futuri”.

Commenta per primo la notizia "Campolongo: multato un bar per disturbo della quiete pubblica"

Scrivi un commento

La tua mail non sarà pubblicata ne usata per scopi promozionali


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com