Fare! critica le decisioni del sindaco Dori sui parcheggi

Riceviamo dal portavoce di Fare! Giovanni Fattoretto e pubblichiamo:

DORI: ANCHE I PENDOLARI HANNO I LORO DIRITTI E VANNO TUTELATI
“Il sindaco Dori impone soste da 30 a 60 minuti per scoraggiare i pendolari e favorire i commercianti”? ma anche i pendolari hanno i loro diritti a recarsi al lavoro ad avere dei parcheggi ove riporre la propria auto per prendere i mezzi pubblici…si creino dei parcheggi ad hoc ma non ledano i diritti dei pendolari che utilizzano i mezzi pubblici per recarsi a lavorare a Padova o a Mestre Venezia perché il lavoro è una necessità irrinunciabile … già oggi assistiamo a dei parcheggi improvvisati sulle rive degli argini del brenta o in alcuni tratti di vie laterali tanto da impedire lo sfalcio delle rive del naviglio o causando incomprensioni con gli abitanti locali e vogliamo continuare su questa strada e vogliamo dare dare al turista questo biglietto da visita ? Si pubblicizza giustamente l’uso del mezzo pubblico ma il pendolare che si serve della tratta Padova Venezia come di altre dove deve andare a parcheggiare la propria auto forse in qualche frazione limitrofa come Marano o piazza vecchia ? E sul fonte di una differente mobilità che bisogna lavorare ci sono persone che per svariati motivi non avendo la patente di guida o l’auto non sanno come spostarsi da paesi interni a mirano per recarsi in ospedale per non parlare poi dei mezzi di trasporto pubblico che vediamo in uso sempre piu’ vecchi sporchi insicuri e che molte volte acciaccati in mezzo alla strada come accaduto venerdì scorso nella rotonda di via velluti bloccando il traffico locale per una perdita di gasolio che ha messo in pericolo la viabilità. Nulla contro i commercianti anzi ma anche chi prende il mezzo pubblico ha i suoi diritti e bisogna lavorare anche su questo fronte
Ex consigliere comunale e ora referente per FARE con Flavio Tosi Riviera del Brenta

Commenta per primo la notizia "Fare! critica le decisioni del sindaco Dori sui parcheggi"

Scrivi un commento

La tua mail non sarà pubblicata ne usata per scopi promozionali


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com